ROMA FRINGE FESTIVAL 2014 “Petimus Rogamus” 10-12-13 Giugno

ROMA FRINGE FESTIVAL 2014 "Petimus Rogamus" 10-12-13 Giugno

 

ROMA FRINGE FESTIVAL 2014
“Petimus Rogamus” 10-12-13 Giugno

 

DSC_1040

Petimus Rogamus è una commedia grottesca ricca di citazioni: dagli anni ’50 della casalinga perfetta, al vaudeville dell’allegria e della canzonetta scritte e create per intrattenimento puro, alla lingua grammelot – sgrammaticata e fantasiosa – che ricorda quella dell’indimenticabile Testori; un piccolo mondo perfetto che non lascia spazio alla personalità, all’individualità, all’uomo. 

Un uomo e una donna costretti nei movimenti e nella lingua in un non luogo senza tempo a ripetere i loro ruoli prestabiliti come in un carillon di burattini, maschere grottesche racchiuse nel caleidoscopio colorato di un gioco per bambini. La loro esistenza è condizionata dal Tempo scandito dal potere ancestrale di una papessa nana. Un uomo solo ne svela l’inganno, scoprendo il marchingegno di una macchina più grande e potente del potere stesso che l’ha generata. Ma l’uomo Solo è solo, vittima anche lui di quel motore che come un trattore passa su tutto, amore, felicità e ragione.

petimus fringe

DOVE: Roma Fringe Festival 2014
Villa Mercede, Via Tiburtina 113 (Zona San Lorenzo)
PALCO:
 B

QUANDO: 10 giugno, ore 20.30
12 giugno, ore 23.30
13 giugno, ore 22.00

 
romafringefestival.net